Asilo a S. Severino Marche

Come già in un articolo precedente (Senza scordare i terremotati – del 3 Aprile) e come segnalato nella relativa nuova pagina aggiunta a quelle dei vari progetti, tra le tante situazioni difficili non si poteva ignorare quella dei nostri compatrioti colpiti dal terremoto. Aiuti erano già stati inviati, tramite la CEI, dopo le raccolte effettuate anche in convento (non propriamente a … Continue reading

Tempo di ….. 5×1000!!

Come da nostro motto dopo la pubblicazione del libro di Flavio: “Prima che sia troppo tardi”, ecco una raccomandazione molto importante! E’ già trascorso un anno da quando abbiamo invitato i nostri soci, lettori, simpatizzanti e in ogni caso … amici, a riflettere sulla preferenza da assegnare per il famoso 5×1000, contributo di per se irrisorio per chi mette la … Continue reading

Per la …. casa comune!!

Con l’avvento sempre più velocizzato delle informazioni, rischiamo di essere bombardati da quelle negative (chissà perché così tante ed eclatanti ma ormai quasi indifferenti alla nostra indignazione!) che spesso hanno l’effetto di un domino contagioso solo in quanto ad emulazione. Il terrorismo è stato talmente evidenziato come rischio quotidiano da far prendere “misure restrittive-preventive” alla libertà dei singoli, pur lasciando … Continue reading

Nuovo impegno in Thailandia

Anche nei giorni di festa, Ita Kwe Flavio Quell’Oller Onlus non si riposa!! Pensando a chi si trova in difficoltà non si può rallentare il ritmo della solidarietà, ancor più quando si tratta di bambini e giovani che hanno bisogno d’aiuto. Per questo è stata accolta la proposta di un progetto agricolo molto dettagliato che l’infaticabile fratel Gianni Dalla Rizza … Continue reading

Buon “Passaggio”!

Letteralmente la parola “Pasqua” si traduce in “Passaggio” da una condizione di costrizione negativa ad un reale cambiamento positivo.  Questo avviene attraverso la sofferenza, la purificazione, l’abbandono del male,  delle tenebre e dell’angoscia (dia-bolos=divisione=morte), per il raggiungimento della pace e della serenità del cuore portati dalla luce (Dio=LUCE=vita). Per la religione ebraica e per il cristianesimo, il tema comune è … Continue reading

Passione senza fine …

Entrando nella “Settimana Santa”, la rievocazione del termine “Passione” è collegata a quanto patito nel corpo e nello spirito da Gesù in quei suoi ultimi giorni che, da quasi duemila anni, sono il centro assoluto della fede cristiana e rappresentano il grande “mistero”. Non si tratta forse della commemorazione continua della sofferenza patita da ogni essere umano soggetto a soprusi … Continue reading

…. senza scordare i terremotati!

Mentre i diversi impegni portati avanti da Ita Kwe Flavio Quell’Oller in questi anni, sia in terra di missione sia sul territorio, continuano ad essere sostenuti con regolarità nel tempo, apriamo una parentesi a favore delle popolazioni terremotate del Centro Italia. In appoggio ai Padri Cappuccini della provincia delle Marche, è stato scelto di aderire alla costruzione del  nuovo asilo S. … Continue reading

Uno sguardo al Perù …..

Forse non tutti si sono resi conto della terribile situazione in cui si è venuta a trovare la popolazione peruviana, dopo le gravi inondazioni che nei giorni scorsi hanno messo in ginocchio la zona più a nord  del paese. Sopra alcune foto ricevute dai nostri soci Giulia e Stefano, rimasti sempre in contatto con Don Danilo, responsabile del Collegio Parrocchiale S. … Continue reading

Fede, opere, digiuni e condivisioni

In memoria dell’uccisione del vescovo Oscar Romero, il 24 Marzo è stata scelta come data per ricordare ogni anno i tanti religiosi che hanno mantenuto la fede fino, appunto, al sacrificio della propria vita, strappata con violenza da chi vuole mettere a tacere la voce della Verità. Per chi segue le vicende del Centrafrica, il 24 Marzo è anche l’anniversario … Continue reading

Politicamente corretto?

Con riferimento all’articolo precedente che, pur accennando alla crisi epocale di riconoscimento della figura paterna,  allarga lo sguardo su altre difficoltà assai pesanti da sostenere e sulle quali i potenti del mondo hanno evidentemente interesse ad allontanare la “globale attenzione”, importante è forse riflettere anche su ciò che è ….. politicamente corretto. A furia di modificare i termini, rendendoli il … Continue reading