Anno 2020

Come indicato nella pagina dei Bilanci economici, ecco i documenti relativi a quello consuntivo del 2020 e preventivo 2021 –

Relazione dell’ Organo Amministrativo dell’Associazione  ITA KWE Flavio Quell’Oller O.d.V.

al Bilancio d’Esercizio chiuso al 31/12/2020

Signori Soci,

nel corso del 2020 l’Associazione ha proceduto alla modifica dello statuto sociale e ha conseguito l’iscrizione nel RUNTS della Regione Liguria con Decreto N. 8167/2020 del 30-12-2020 comunicato con lettera del 07-01-2021.

L’esercizio 2020 si è chiuso con un disavanzo pari ad € 16.768,54 ben superiore alle previsioni del budget e legato al finanziamento di un maggior numero di progetti. Gli incassi dell’anno si sono attestati ad € 49.849,23 sostanzialmente analoghi a quelli dell’esercizio precedente.   

Le principali variazioni rispetto al 2019 sono state quella in aumento di circa € 3.450,00 relativa alla “Ripartizione del 5 per mille” dovuta all’incasso dallo Stato nel periodo di due annualità e quella in diminuzione di circa € 1.700,00 legata alle “Offerte per Serata Annuale” che a causa della pandemia Covid 2019 non ha potuto essere organizzata. Le altre voci in entrata hanno fatto registrare nel complesso una riduzione di circa € 1.400,00, certamente modesta soprattutto tenuto conto della situazione straordinaria che ha caratterizzato l’intero anno.

Le uscite complessive, pari ad € 66.617,77 (€ 53.605,03 nel 2019) sono state destinate per la quasi totalità al finanziamento dei progetti individuati in precedenza o durante il corso dell’anno.

In particolare i principali interventi sono stati:

  • € 2.000,00 tramite i padri Benedettini del Nord Kerala per proseguire il sostegno di una decina di giovani studenti di Karivedakam in India;
  • 47.500,00 per una serie di iniziative in Repubblica Centrafricana, in particolare:
  • € 7.000,00 per le opere di carità verso i più poveri, malati e emarginati della Diocesi di Bouar seguiti da Suor Aloisia, delle Suore della Carità di Santa Giovanna Antida;
  • € 12.000,00 per la trivellazione e collegamento di un nuovo pozzo nella Diocesi di M’Baiki tramite il Vescovo Comboniano Rino Perin, per la Parrocchia di Sant’Agostino caratterizzata da una forte necessità di approvvigionamento idrico;
  • € 16.500,00 per la realizzazione di tre nuove aule per la scuola P. Pio a Berberati, tramite Don Josè Pabou della locale Diocesi, comprensivi di spese per invio di vario materiale a mezzo container.
  • € 8.000,00 per la costruzione di una nuova scuola a Pounambo a 13 Km dalla Parrocchia di Paoua nella Diocesi di Bossangoa, tramite Don Hippolyte Yangara.
  • € 4.000,00 per il sostegno e funzionamento del Centro Disabili e Malnutriti Arc en Ciel di Bocaranga, sempre tramite le suore della Carità di Santa Giovanna Antida.
  • 5.000,00 al Collegio S. Tomas de Valencia (scuola sulla sabbia) nella Parrocchia di Santa Rosa del Mar, nella Diocesi di Lima Carabayllo, per il supporto all’attività educativa svolta nel complesso scolastico, che ha risentito pesantemente degli effetti della pandemia e della diminuzione dei contributi;
  • € 5.000,00 quale contributo per la realizzazione di un nuovo fabbricato da mettere a disposizione come abitazione per giovani non udenti seguiti in Laos dalle Suore della Carità di santa Giovanna Antida, tramite fratel Gianni Dalla Rizza dei padri Camilliani veneti.
  • 5.060,00 alle famiglie in difficoltà sul territorio di Pontedecimo, dando continuità alla collaborazione con la locale Conferenza di San Vincenzo De’ Paoli attraverso l’erogazione di un contributo economico mensile e la partecipazione settimanale di alcune socie all’attività di approvvigionamento dei generi alimentari e alla distribuzione agli assistiti.
  • € 480,00 per il sostegno ai detenuti del Carcere di Pontedecimo in collaborazione con il Cappellano. L’emergenza Covid ha bloccato gli incontri settimanali tenuti da alcune socie lasciando spazio alla raccolta e distribuzione di vestiario e prodotti igienici, con la presenza di sole due di esse per questo servizio espressamente richiesto dalla Direzione.
  • € 500,00 al Convento dei Frati Cappuccini di Pontedecimo, dove ha sede e svolge parte della propria attività l’Associazione, per contribuire parzialmente all’utilizzo dei locali da parte dell’Associazione.

In leggera crescita, rispetto all’esercizio precedente e contrariamente alle previsioni legate alla pandemia Covid 19, è stata l’attività delle bomboniere solidali che coinvolge parecchie socie e simpatizzanti nella preparazione e nel confezionamento del prodotto.

I costi per la gestione e il funzionamento dell’Associazione anche nel 2020, come già negli anni precedenti, sono stati estremamente ridotti poiché tutta l’attività è basata sul volontariato e il contributo operativo dei soci. Tuttavia, nell’anno, a seguito dell’adeguamento dell’associazione alla nuova normativa del Terzo Settore, è stata stipulata una polizza assicurativa.

Le disponibilità finanziarie di cassa e sui conti bancario e postale dell’Associazione al 31 dicembre 2020 erano pari ad € 33.068,62 e quindi tali da poter far fronte agli impegni già definiti o in corso di pianificazione per il prossimo esercizio.

Il Bilancio preventivo 2021 è stato definito tenendo conto anche della particolare situazione tuttora in essere dell’emergenza Covid 19, che sta limitando soprattutto le iniziative per la raccolta dei fondi.

La stima, che prevede un lieve disavanzo pari a € 1.900,00, è stata effettuata con criteri di prudenza e contiene una ipotesi previsionale di uscite per € 37.150,00 legata a impegni in fase di definizione e approvazione da parte dell’Associazione a fronte di una ipotesi di entrate definita, per prudenza, inferiore al consuntivo dell’anno precedente, in € 35.250,00.

          Genova, 30 Aprile 2021                                                       

  Il Consiglio Direttivo 

   ITA  KWE Flavio Quell'Oller OdV 

      ("Fratello di tutti" nella lingua Centrafricana Sango)

via San Bonaventura, 5  -16164  GENOVA

Codice Fiscale:   9 5 1 5 8 2 3 0 1 0 2  - tutti i diritti riservati - copyright Gennaio 2021