Crea sito

Per una grande storia!

Per costruire una grande storia, che attende la nostra collaborazione, riascoltiamo le parole che il nostro Vescovo Padre Marco Tasca ci ha rivolto durante l’incontro di mercoledì 17 Marzo 2021 nel convento dei Cappuccini di Pontedecimo.

Accogliamo l’augurio del nostro Arcivescovo e facciamoci costruttori di una grande storia che ci veda protagonisti del futuro. Grazie di cuore Padre Marco per queste esortazioni a camminare insieme sulla strada della vita che ci aspetta per mettere a frutto i talenti di ognuno per il bene di tutti! Oltre alla gioia e al ricordo bello di questi momenti, cerchiamo di realizzarne anche le indicazioni ricevute, sì dopo un adeguato tempo di discernimento ma, come anche Flavio ci insegna, prima che sia troppo tardi!

Grazie al socio Marco Nicolò Ravaioli per il servizio fotografico e per la registrazione dell’incontro. Grazie all’amico storico Nazzareno Venturi per la pubblicazione del video sul canale Youtube: Terra Del Naventur (ma anche per l’affetto di papà Gilberto e di tutta la famiglia Monticelli-Pareto-Saracco-Venturi per il convento stesso nel corso di 155 anni a partire dall’acquisto all’asta del prozio Francesco!). Grazie a tutti coloro che hanno collaborato per la buona riuscita di questa importante occasione di condivisione!

Doverosa la rettifica riguardo l’informazione involontariamente data errata da Silvana verso il termine dell’incontro: l’associazione ITA KWE nata in memoria di Flavio, non è stata costituita dodici anni fa ma due anni dopo la sua morte, esattamente il 24 Maggio 2012. Anche per questo dobbiamo “costruire una grande storia” perché siamo ancora quasi all’inizio e compiremo a breve i nostri primi dieci anni!

Lasciamo a ricordo la traccia seguita per l’incontro con Padre Marco Tasca.

NEL NOME DEL PADRE, DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO. AMEN!  

Ti adoriamo, Santissimo Signore Gesù Cristoqui e in tutte le tue chiese che sono nel mondo intero e ti benediciamo, perché con la tua santa croce hai redento il mondo.

Primo canto: “CANZONE DI SAN DAMIANO” – breve silenzio

Preghiamo insieme con laSEQUENZA ALLO SPIRITO SANTO

Vieni, Santo Spirito, manda a noi dal cielo un raggio della tua luce. Vieni, Padre dei poveri, vieni, datore dei doni, vieni luce dei cuori. Consolatore perfetto, ospite dolce dell’anima, dolcissimo sollievo. Nella fatica riposo, nella calura riparo, nel pianto conforto. O luce beatissima, invadi nell’intimo il cuore dei tuoi fedeli.
Senza la tua forza
nulla è nell’uomo, nulla senza colpa. Lava ciò che è sordido, bagna ciò che è arido, sana ciò che sanguina. Piega ciò che è rigido, scalda ciò che è gelido, drizza ciò che è sviato. Dona ai tuoi fedeli, che solo in te confidano, i tuoi santi doni. Dona virtù e premio, dona morte santa, dona gioia eterna. Amen. Manda il Tuo Spirito e sarà una nuova creazione e rinnoverai la faccia della Terra.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Accoglienza a Mons. Marco Tasca da parte di fra Francesco Rossi (provinciale) e sua breve presentazione riguardo il convento e il centro missionario – fra Jacek Debski (economo). Saluto da parte di p. Gianfranco Iacopi, segretario del centro missioni, attualmente in Perù.

Intervento Don Paolo Micheli parroco di S. Giacomo Maggiore – Pontedecimo e di Rimessa. Saluto da parte del Vicacario Foraneo Don Francesco Laria impegnato nelle lezioni a scuola

Saluto da parte dei sacerdoti collegati al convento: Giulio Boggi, Carlo Canepa, Giacomo Chiossone, Claudio Paolocci, Antonio Vian, Andrea Cosma, Gabriele Bernagozzi e da p. Renato

Intervento di fra Biju James (assistente OFS locale) con Luisa Canepa (ministra OFS locale).

Intervento Silvana Ozzano Quell’Oller (famiglia in convento dal 1990).

Intervento Lucia Brunelli e Sandro Censi Buffarini (progetto nuova famiglia in convento).

RIMANIAMO IN ASCOLTO DEL NOSTRO VESCOVO PADRE MARCO …..

CHIEDIAMO A DIO IL DONO DEL DISCERNIMENTO

CON LA PREGHIERA DI SAN FRANCESCO DAVANTI AL CROCIFISSO DI SAN DAMIANO

O alto e glorioso Dio, illumina le tenebre del cuore mio. Dammi una fede retta, speranza certa, carità perfetta e umiltà profonda. Dammi, Signore, senno e discernimento per compiere la tua vera e santa volontà.   Amen!

Secondo canto:  “ALTO E GLORIOSO DIO”  

Nell’ottavo giorno della novena a S. Giuseppe, padre putativo di Gesù, e all’inizio dell’anno dedicato alla famiglia, preghiamo:

Glorioso San Giuseppe, sposo di Maria, estendi anche a noi la tua protezione paterna, tu che sei capace di rendere possibili le più impossibili delle cose. Guarda alle nostre presenti necessità, rivolgi i tuoi occhi di padre su ciò che preme ai tuoi figli. Aiutaci e prendi sotto la tua amorevole protezione le questioni così importanti che ti affidiamo, in modo che il loro esito favorevole sia per la Gloria di Dio e per il bene di noi, che affettuosamente ti seguiamo.  Amen! (S. Francesco di Sales)    

PREGHIAMO: Ricordando la gioia che San Giuseppe provava nello stringere Gesù bambino tra le braccia, preghiamo perché tra genitori e figli ci sia sempre quella affettuosa e sincera comprensione che rende buoni gli uni verso gli altri.  Amen!

In ricordo dei tanti frati, sacerdoti, suore, terziari, volontari, coristi e amici del convento in particolare per P. Valerio e Don Mario Montaldo e negli anniversari di questi giorni per: Don Michele Repetto (1° anno  il 9 marzo) – P. Toussaint (2° anno  il 19)Francesco Monticelli (144° anno il giorno 21) – P. Nazzario (20° anno il 23)

L’eterno riposo dona loro, o Signore, e splenda ad essi la luce perpetua. Riposino in pace.    Amen.

Un’Ave Maria per tutti gli ammalati e Canto alla MADONNA DELLA GUARDIA

SALUTO E BENEDIZIONE DEL NOSTRO VESCOVO

CONGEDO IN CHIESA DEI PARTECIPANTI … PER VIA DELLE NORME DI SICUREZZA ANTICOVID

VISITA IN CHIESA  E  VEDUTA DI PONTEDECIMO DALLE DUE ENTRATE REFETTORIO – VEDUTA SPAZIO ESTERNO LATO ORTO – CHIOSTRO  – MAGAZZINO MISSIONI – SALUTI

Come dice la canzone di San Damiano, parte integrante della storia di Flavio e Silvana (per il matrimonio ma anche per l’ultimo saluto a Flavio) ……. “Ogni uomo semplice, porta in cuore un sogno, con amore ed umiltà potrai costruirlo ….... Chiediamo scusa alla corale del convento e a P. Francesco Rossi perché la registrazione dell’incontro è partita con pu po’ di ritardo, tagliando l’accoglienza e il primo canto, di cui proponiamo di seguito il testo per rimanere in tema …

Pubblicato da itakweflavio

ITA  KWE  ("Fratello di tutti" nella lingua Centrafricana Sango) è un'associazione nata il 24 maggio 2012 in memoria di Flavio Quell'Oller.     Si prefigge di portare avanti la sua opera di carità missionaria con progetti concreti e duraturi, in Italia e all'estero.  Per un contributo che non costa nulla ma che vale molto, indicare il Codice Fiscale numero: 9 5 1 5 8 2 3 0 1 0 2                                                      

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

   ITA  KWE Flavio Quell'Oller OdV 

      ("Fratello di tutti" nella lingua Centrafricana Sango)

via San Bonaventura, 5  -16164  GENOVA

Codice Fiscale:   9 5 1 5 8 2 3 0 1 0 2  - tutti i diritti riservati - copyright Gennaio 2021