Crea sito

Un libro in più ….

…. tra i titoli interessanti segnalati da ITA KWE, al numero 12 abbiamo aggiunto:

“QUEL PRETE CHE VIENE IN AZIENDA – I CAPPELLANI DEL LAVORO GENOVESI, UN’ESPERIENZA UNICA IN ITALIA”  di Enzo Melillo  – edizioni San Paolo

Con piacere segnaliamo l’ultimo lavoro del giornalista del telegiornale Rai della Liguria Enzo Melillo, socio storico di ITA KWE FLAVIO QUELL’OLLER come anche la moglie Margherita.

Il titolo del libro è: “Quel prete che viene in azienda- I cappellani del lavoro genovesi, un’esperienza unica in Italia”, edizioni San Paolo. 

Punti essenziali: – 10 sacerdoti che portano la loro presenza nei luoghi di lavoro senza ricevere dalle aziende né offerte, né uno stipendio.– fanno parte di una struttura organizzata, l’ARMO (Assistenza Religiosa Morale Operai), fondata dal cardinal Siri nel 1951. Queste due caratteristiche li rendono un “unicum” nel nostro paese. Riferiscono le criticità delle aziende al loro coordinatore mons. Luigi Molinari (91 anni e grande lucidità), che a sua volta le ha sempre riportate a tutti gli arcivescovi, da Siri in poi. E la Chiesa genovese ha così potuto fare molto per difendere i posti di lavoro nelle crisi. Due esempi su tutti: 1) il sostegno alla mobilitazione che impedì la chiusura dello stabilimento Fincantieri di Sestri Ponente e il ridimensionamento di quello di Riva Trigoso (si sarebbero persi cinquemila posti di lavoro in Liguria tra dipendenti e indotto); 2) le premesse concrete dell’Accordo di programma sulle Acciaierie di Cornigliano del 2005 furono poste nella sede dell’Armo al Porto antico. 

Come per “La farfalla nel bozzolo d’acciaio” (di cui una parte di ricavato era stata destinata alla cara Giovanna Romanato – vedi alla pagina dei libri interessanti – n. 4 marzo 2014), doveroso sottolineare che per questa circostanza l’autore farà altrettanto a favore di AIRC, fondazione per la ricerca sul cancro. Questo perché, come segnalato dallo stesso autore il 25 febbraio scorso sul suo profilo twitter:

<<Dopo mesi di lotta, mi sono messo alle spalle un cancro. Come? Radioterapia, chemio, un grande chirurgo dell’Istituto Nazionale Tumori di Milano. Il mio non arrendermi mai. L’amore di mia moglie. Le preghiere e la vicinanza di chi ci vuole bene…..>>

Caro Enzo, siamo con te e con la tua splendida famiglia! Grazie per l’esempio e la testimonianza che ci avete dato. Auguri sinceri per la vostra vita e per ogni cosa che vi sta a cuore!

Con l’auspicio che le informazioni raccolte in questo libro non restino solo tra i confini della Liguria ma che vengano messe in pratica in ogni regione d’Italia per un sostegno che serva a risollevare le sorti del mondo del lavoro, così a dura prova da tanti anni e sempre più minato dalla grave situazione in cui siamo piombati a causa della pandemia. Di seguito la presentazione del 16 Marzo scorso.

Nell’anno dedicato a San Giuseppe, riconosciuto universalmente anche per la dedizione al lavoro di carpentiere, ci conforta sperare che presto si possa riemergere dopo lo sprofondamento a causa del covid 19 e riprendere il filo spezzato che riguarda i progetti delle borse lavoro e di studio, temporaneamente sospese in quanto equiparate a tirocini formativi e rientranti nelle normative scolastiche.

Pubblicato da itakweflavio

ITA  KWE  ("Fratello di tutti" nella lingua Centrafricana Sango) è un'associazione nata il 24 maggio 2012 in memoria di Flavio Quell'Oller.     Si prefigge di portare avanti la sua opera di carità missionaria con progetti concreti e duraturi, in Italia e all'estero.  Per un contributo che non costa nulla ma che vale molto, indicare il Codice Fiscale numero: 9 5 1 5 8 2 3 0 1 0 2                                                      

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

   ITA  KWE Flavio Quell'Oller OdV 

      ("Fratello di tutti" nella lingua Centrafricana Sango)

via San Bonaventura, 5  -16164  GENOVA

Codice Fiscale:   9 5 1 5 8 2 3 0 1 0 2  - tutti i diritti riservati - copyright Gennaio 2021