Crea sito

Salvaguardiamo l’infanzia

Salvaguardiamo l’infanzia: oggi Giornata Internazionale per i diritti dei bambini.

In mezzo a tante bufere, conflitti e violenze, sfruttamenti e schiavitù, la più bella età che ogni essere umano dovrebbe vivere è quella dell’infanzia.  Anni in cui non si dovrebbero avere compiti troppo gravosi, responsabilità, acciacchi. Eppure la percentuale di bambini che in tutto il mondo non possono godere della spensieratezza dell’infanzia è enorme .. Il numero dei Paesi che non tutelano i diritti dei bambini è altissimo perché le ingiustizie (di diverso tipo) sono in ogni dove.

In una ricorrenza come questa, che fa riflettere almeno un po’ ma che lascia il tempo che trova se dalle parole non si passa ai fatti, ecco alcune notizie che riguardano due storici impegni di Ita Kwe: il sostegno al centro per i disabili e malnutriti “Arc en ciel” di Bocaranga sono stati inviati  € 3.000,00 in data 26 ottobre 2020 a seguito della lettera di suor M. Elena ……

 

                                                                                        Bocaranga, 15 settembre 2020

Carissima Silvana,

in questo periodo viviamo sotto tensione. Tutta la nostra zona della OUHAM-PENDE é sotto controllo dei ribelli del movimento 3 R i quali stanno seminando paura e insicurezza un po’ dovunque: attacchi sulle strade, sono entrati a Bhoong e bruciato una parte della scuola e i documenti che c’erano dentro. Attacchi sulla strada di Bangui e sulla strada verso il Cameroun… Non siamo per nulla tranquilli.

Suor Veronique ha accompagnato quindici giorni fa un bambino di Dibono e una ragazzina di Bocaranga a Moundou per essere operati perché avevano fratture alle braccia. Le famiglie sono povere, abbiamo dovuto intervenire per aiutare: spese di viaggio, operazioni, alloggio …. Dovremmo portarne degli altri per rifare le loro apparecchiature ortopediche e un paio per altri interventi, ma è impossibile per il momento.

Anche perché purtroppo abbiamo finito quanto ci era rimasto per le operazioni. Cosi pure per il funzionamento del centro Arc-en-ciel. Il numero di bambini in difficoltà aumenta, tenendo conto della situazione attuale. Per questo chiediamo ancora al gruppo ITA KWE Flavio Quell’Oller  di darci una mano come ha sempre fatto..

Grazie per ciò che già fate per questo popolo cosi duramente provato da tante vicissitudini .. che non sono ancora finite. Grazie per la vostra fedeltà nell’accompagnarci. Il vostro aiuto é veramente prezioso e ci permette di alleviare tante miserie. La nostra riconoscenza va anche a tutti i benefattori che con la loro generosità seminano tanto bene e speranza. Voi siete strumenti della PROVVIDENZA oggi!

  GRAZIE!  Sr.  Maria Elena Berini

….  e la scuola Padre Pio di Berberati pronta per iniziare l’anno scolastico! Con i 16.000,00 euro mandati in totale per il progetto, sono stati acquistati anche i banchi, le panche .. e le porte .. non ancora montate in ogni aula. Una volta provviste anche di quelle, gli arredi saranno sistemati in tutte e tre le aule.  Bel lavoro Abbé José!!  Il caro padre Agostino dal cielo vi guarda e .. sorride!!

 

 

 

 

 

 

Pubblicato da itakweflavio

ITA  KWE  ("Fratello di tutti" nella lingua Centrafricana Sango) è un'associazione nata il 24 maggio 2012 in memoria di Flavio Quell'Oller.     Si prefigge di portare avanti la sua opera di carità missionaria con progetti concreti e duraturi, in Italia e all'estero.  Per un contributo che non costa nulla ma che vale molto, indicare il Codice Fiscale numero: 9 5 1 5 8 2 3 0 1 0 2    nella sezione delle O.d.V.                                             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

   ITA  KWE Flavio Quell'Oller OdV 

      ("Fratello di tutti" nella lingua Centrafricana Sango)

via San Bonaventura, 5  -16164  GENOVA

Codice Fiscale:   9 5 1 5 8 2 3 0 1 0 2  - tutti i diritti riservati - copyright Gennaio 2021