Crea sito

Qualche anticipo!

Arrivando al termine di un altro anno, d’obbligo iniziare a fare qualche conto di bilancio ….  non solo economico! Il periodo un po’ particolare di silenzio e apparente distrazione è stato dovuto in particolare all’impegno dedicato alla stesura di un libro storico sul Convento dei Cappuccini di Pontedecimo.

Con l’occasione dei diversi eventi racchiusi nel 2016, anno veramente speciale già a partire dall’apertura della prima Porta Santa nella Cattedrale di Bangui, capitale della Repubblica Centraficana proprio dove si sono avviati i progetti pilota di Ita Kwe, e via via a seguire tra i vari appuntamenti speciali legati al Giubileo, che “casualmente” hanno toccato anche il “nostro” Convento, inevitabile portare all’attenzione dei polceveraschi un pezzo di storia che appartiene anche a loro.

Partendo da un’illuminazione di San Lorenzo da Brindisi, che nel 1616 fu di passaggio da Pontedecimo e pare abbia profetizzato la sua costruzione, sono stati toccati a grandi linee i quattro secoli di vita del Convento dei Cappuccini, da sempre inserito nel contesto storico-geografico-culturale della val Polcevera, arrivando infine ai giorni nostri tra le diverse vicissitudini e difficoltà che sono state inevitabilmente attraversate.

Oltre ad essere un documento che vuole mantenere viva una memoria che altrimenti rischierebbe di andare perduta, è anche un piacevole racconto delle vicende che hanno visto come protagonisti i tanti Frati Cappuccini di passaggio da questo luogo e che hanno lasciato la loro impronta non solo per l’investitura religiosa dovuta all’abito da essi portato, ma anche per l’impegno sociale ed educativo che hanno svolto in epoche in cui le popolazioni più deboli necessitavano di sostegno sanitario e scolastico che altrimenti sarebbe stato loro negato.

La presentazione si terrà al termine della Santa Messa pre-festiva del 7 Dicembre prossimo, vigilia della Solennità dell’Immacolata Concezione di Maria, alla quale la chiesa è intitolata, insieme a Sant’Antonio di Padova.

Copertina libro su Convento

Superfluo, ma indispensabile, ricordare che la pubblicazione è a carico dell’Associazione ITA KWE FLAVIO QUELL’OLLER ONLUS e che l’intero ricavato sarà destinato alla copertura delle spese necessarie per la manutenzione della struttura del Convento, della quale peraltro ci si è occupati già a partire dal 2012.

Un nuovo titolo da aggiungere alla nostra pagina dei libri consigliati: IL CONVENTO DEI CAPPUCCINI di Genova Pontedecimo – 1616-2016 – Quattrocento anni di storia in val Polcevera; un’idea regalo per il periodo natalizio; un dono a se stessi per il piacere di una lettura veramente …… utile!!!

Per ora facciamo solo qualche anticipazione e retro-copertina-libro-su-conventorimandiamo a mercoledì 7 Dicembreore 17,30 – presso il salone San Francesco del Convento – da Via San Bonaventura – Genova/Pontedecimo – la presentazione ufficiale e la distribuzione al pubblico.  …. Facciamoci un pensierino!!

Sia il fronte sia il retro della copertina sono due piccoli “capolavori”,  a firma Mario Pizzagalli il primo e Giacomo Cascio il secondo!

Pubblicato da itakweflavio

Associazione nata il 24 maggio 2012 in memoria di Flavio Quell'Oller, per portare avanti la sua opera di carità missionaria con progetti concreti e duraturi.

Una risposta a “Qualche anticipo!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.