Tra Thailandia, India e … Pontedecimo

Ecco un articolo cumulativo per aggiornare brevemente su due progetti in missione e uno sul territorio.

Partendo dalla Thailandia …. 

…. buonissimi sono i risultati ottenuti dopo meno di un anno dall’avvio del progetto agricolo a Bang Yai.  Fratel Gianni Dalla Rizza ha inviato già da un mese circa la relazione relativa a questo impegno, che potrete esaminare, per ora in inglese, aprendo questo file: ULTIMO TAKUAPA FINAL ITA KWE – Di seguito alcune foto molto esplicative …

 

I lavori del palco coperto alla scuola di Karivedakam stanno volgendo al temine e come da impegno preso lo scorso anno, ecco che Ita Kwe Flavio Quell’Oller Onlus ha inviato in data 12 febbraio 2018 altri 5.000,00 euro per coprire tutti i costi rimanenti necessari alla realizzazione di quest’opera.  I tempi dei lavori si sono protratti più del previsto in quanto la scuola ha avviato anche lavori di ampliamento dell’intero complesso scolastico, costruendo nuove aule.

Tra il sostegno scolastico di tre anni per la decina di giovani studenti e la costruzione del palco l’impegno economico totale di € 14.000,00, vedendo però risultati molto positivi.

Una bella soddisfazione e anche uno stimolo a proseguire, individuando grazie a p. Joseph altri giovani di buona volontà da sostenere per altri tre anni. Come premio di fine corso p. Joseph ha portato i giovani studenti alla classica gita … proprio come per ogni scolaresca!! Ecco due belle foto, che dimostrano anche la crescita fisica delle otto ragazze e dei due ragazzi sostenuti da Ita Kwe….

 Atterriamo a Pontedecimo…..

…. con la relazione che i responsabili della San Vincenzo parrocchiale ci hanno inviato a chiusura dello scorso anno. Aggiungiamo solo il particolare che in cifre, la somma totale impegnata dal 2012 fino ad oggi per le persone in difficoltà sul territorio è di oltre 22.000,00 euro!

“Dal 2013 l’associazione  ITA KWE Flavio Quell’Oller Onlus contribuisce  con l’offerta annuale di euro 4.800,00 all’acquisto di generi alimentari che la nostra Conferenza di San Vincenzo distribuisce settimanalmente a persone indigenti.

Oltre ad interventi che riguardano il pagamento di utenze, affitti, mense scolastiche, ecc. stiamo distribuendo mensilmente a circa ottanta famiglie, generi alimentari sia donati dal Banco Alimentare (pasta, latte, farina, biscotti, legumi, pelati, ecc.) che acquistati (caffè, zucchero, tonno, riso, olio, alimenti per l’infanzia, pannolini, ecc.) sostenendo una spesa che si aggira attorno ai novecento/mille euro mensili.

E’ stato, e continua ad essere molto importante, l’aiuto che le socie Maria Luisa Bagnasco e Maria Grazia Mora danno settimanalmente per la distribuzione di generi di prima necessità mentre Emanuela e Ludovica Napoli, Elena Piccinini, anch’esse socie di ITA KWE, ed Elena Pestelli e Giulia Campi, simpatizzanti, offro per l’acquisto settimanale e la sistemazione nella nostra sede dei suddetti generi. Inoltre sia le signore e le giovani già citate, sia diversi altri soci di ITA KWE (Dino Mainardi, Claudio Scarlassa, Federico Farenzi, Lorenzo Piccinini, Anna Nacinovich, Rita Parodi, Francesco Quell’Oller e Gian Battista Montaldo) sono sempre disponibili e collaborativi anche in altre occasioni o eventi nei quali viene richiesto un aiuto, come ad esempio durante la colletta alimentare nazionale.

Potere contare anche per il futuro sull’aiuto di ITA KWE Flavio Quell’Oller Onlus, ci consente di soddisfare sempre più e meglio le richieste che ci vengono rivolte e che sono quotidianamente in aumento.

Ancora grazie e un augurio di buon lavoro a tutti gli operatori, soci e benefattori.”

Genova, 31 dicembre 2017

       

 

Precedente Non di sole uova ..... Successivo Auguri di pace e serenità!

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.