Nuovo contributo per MdE a Sobanet

 

Dopo aver inviato in due anni l’importo complessivo di € 6.000 per oltre cento borse di studio per i bambini più bisognosi, è del 23 maggio 2019 l’invio del nuovo contributo di 5.000 euro per la Maison des Enfants di Sobanet, in Guinea Conakry. Sale così a 11.000,00 euro l’aiuto dato in tre anni alla MdE e in sei anni a oltre 34.000,00 il supporto alle opere dei Gesuiti collegati al Magis, per le loro missioni nel mondo (nel nostro caso tra Repubblica Centrafricana e Guinea Conakry).

Molto interessante il progetto di nuova costruzione dell’edificio scolastico, più ampio e attrezzato per poter offrire i servizi necessari al proseguimento degli studi per tanti bambini che, una volta terminate le scuole primarie, possono così accedere ad una formazione scolastica e professionale di più alto livello.  Grazie al gesuita spagnolo p. José Ferrer, che si è fatto carico di portare avanti questo importante progetto dopo il rientro di p. Dorino Livraghi in italia per motivi di salute e grazie ai validi collaboratori italiani che stanno realizzando praticamente il nuovo edificio scolastico.

Qui il pdf della  Richiesta ricevuta da MDE Sobanet  per il progetto, del quale Ita Kwe Flavio Quell’Oller ha accolto l’invito per un contributo per la costruzione dei nuovi servizi igienici.

Parte degli insegnanti ed alcuni bimbi orfani con p. José Ferrer alla Maison des Enfat

Sotto le immagini relative allo stato attuale della costruzione del nuovo edificio scolastico.

Precedente Con il cuore - Be Africa! Successivo Quarta borsa lavoro!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.