Giustizia e pace!

Insieme tessitori di giustizia e messaggeri di pace, questo il titolo dato alla prima udienza generale che ha riunito tutte le anime che muovono quotidianamente la loro vita all’interno delle strutture di detenzione. Oltre ad aver sostenuto le spese per il pranzo di Natale 2018, cinque socie di Ita Kwe Flavio Quell’Oller sono impegnate settimanalmente nella collaborazione con il Cappellano Don Giacomo Martino e con la Direzione della Casa Circondariale di Pontedecimo. Grande soddisfazione quindi per Ivana, Caterina e Silvana aver potuto partecipare a un tale incontro insieme ai volontari della Veneranda Compagnia della Misericordia impegnati a Pontedecimo e anche a Marassi. Le difficoltà nello svolgimento di questo servizio, iniziato più di sei anni fa, sono state molte ma ascoltando le testimonianze tenute in attesa dell’arrivo del pontefice e il discorso del Papa stesso, forte è la motivazione a  proseguire con ancor più convinzione a credere nell’utilità di questo progetto.

 

Grazie e Avanti!  Ecco le due  parole chiave che Papa Francesco ha rivolto ieri alle migliaia di persone che hanno partecipato all’udienza generale per gli operatori e i volontari dei carceri per adulti e istituti minorili Italiani.

Coraggio! L’esortazione ai detenuti che sono stati raggiunti dal messaggio a distanza del Pontefice.

 

************************

Una data in più quindi da ricordare questo 14 Settembre 2019!  E in più …. Nel medesimo  giorno e in concomitanza con diverse ricorrenze affettive per la famiglia Quell’Oller, mentre a Roma si trovavano ancora le nostre socie, a Genova Quarto la piccola Ginevra riceveva il Battesimo nella chiesa di S. Giovanni Battista. A lei e a tutta la sua famiglia, di cui un ramo è collegato proprio a Silvana, gli auguri più sinceri e il ringraziamento per la scelta della solidarietà, con un pensiero speciale ai bisnonni di Ginevra, Mimmi e Luciano!! Grazie di cuore alle famiglie Foglianti/Calcagno.

 

 

Precedente Una data in più .... Successivo 18 Ottobre: serata Ita Kwe

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.