Crea sito

Anno nuovo, vita nuova?

Da sempre ci si augura che l’anno che segue sia migliore rispetto a quello precedente, tanto più parlando di un anno bisestile.  Mai come in questo caso l’augurio è tanto sentito e sospirato da tutti … esclusi i pochi che comunque hanno guadagnato ugualmente sulla pelle degli altri. Di lutti, sofferenze e pianti, è stato costellato dal suo inizio alla sua fine questo .. indimenticabile 2020. Ma il nuovo anno, davvero porterà vita nuova? Le premesse non sono per nulla rassicuranti anche se la realtà, si sa, riserva a volte eventi e sorprese inimmaginabili, nel male .. ma anche nel bene.

In un anno in cui tante sono state le difficoltà per molti, ITA KWE FLAVIO QUELL’OLLER ha raggiunto obiettivi inaspettati. Sono stati portati avanti progetti storici che proseguono nel tempo e sono giunti al termine quelli che erano stati individuati e messi in preventivo proprio per questo pazzo 2020.

Mentre l’elenco è consultabile nelle pagine generiche dei vari progetti, nello specifico i particolari si trovano in quelle dedicate a ognuno di essi singolarmente presi:

Le tre nuove aule alla Scuola Padre Pio di Berberati; 

La trivellazione del pozzo nella Diocesi di M’Baiki;

Il contributo per la realizzazione di un alloggio per giovani non udenti in Laos;

La collaborazione con la Cappellania e la Direzione della Casa Circondariale di Pontedecimo;

Il sostegno alle famiglie disagiate nella zona della Valpolcevera;

La copertura delle spese annuali sostenute da Suor Aloisia per i più poveri di Bouar (RCA);

Le tasse e spese scolastiche per una decina di studenti nel nord del Kerala, in India;

Il sostegno famiglie degli alunni della “Scuola sulla sabbia” a S. Rosa del Mar a Lima (Perù);

Le spese di gestione del centro Arc en Ciel di Bocaranga e per alcuni interventi ortopedici;

L’avvio della costruzione di tre nuove aule per la scuola di Panambou, vicino a Paoua (RCA).

La pandemia ha bloccato alcuni progetti sul territorio, come le borse lavoro e le borse di studio, ma ha permesso di allargare ancora di più il nostro abbraccio intorno al mondo!  E mentre siamo in attesa di sapere gli esiti delle votazioni in Repubblica Centro Africana, la cui popolazione non smette di soffrire nel corso degli anni, lasciamo le immagini della festicciola al centro Arc en ciel, dove una quindicina di bimbi è attualmente seguita da Suor Veronique e dei due bambini operati a Bangui!

Buon 2021 a tutti e … grazie di cuore a tutti i soci!

Dopo il ricordo della nascita di Gesù che ancora una volta si fa dono per noi, continuiamo a seguire Maria, che con l’esempio del suo “Fiat” ha aperto la speranza a ogni persona chiamata a nuova vita!

 

Anno nuovo …  vita nuova!!!

Pubblicato da itakweflavio

ITA  KWE  ("Fratello di tutti" nella lingua Centrafricana Sango) è un'associazione nata il 24 maggio 2012 in memoria di Flavio Quell'Oller.     Si prefigge di portare avanti la sua opera di carità missionaria con progetti concreti e duraturi, in Italia e all'estero.  Per un contributo che non costa nulla ma che vale molto, indicare il Codice Fiscale numero: 9 5 1 5 8 2 3 0 1 0 2    nella sezione delle O.d.V.                                             

2 Risposte a “Anno nuovo, vita nuova?”

  1. “Le parole dell’anno trascorso appartengono al linguaggio dell’anno trascorso
    e le parole dell’anno a venire attendono un’altra voce.
    Thomas Stearns Eliot
    – (Nobel per la letteratura).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

   ITA  KWE Flavio Quell'Oller OdV 

      ("Fratello di tutti" nella lingua Centrafricana Sango)

via San Bonaventura, 5  -16164  GENOVA

Codice Fiscale:   9 5 1 5 8 2 3 0 1 0 2  - tutti i diritti riservati - copyright Gennaio 2021