Ospedale a Bocaranga

Aggiornato all’8 Febbraio 2017 – Le foto più recenti partono dal fondo.

L’Ospedale Statale di Bocaranga (nella Diocesi di Bouar in Repubblica Centrafricana) è stato finanziato dal cardiologo Dott. Guido Molinari in memoria del figlio Roberto, successivamente ampliato da Flavio nel 1980/1981 con la pediatria e nel 1989 con il reparto infettivi. Migliorato nel 1993 piastrellando e attrezzando il reparto maternità, grazie all’interessamento di una coppia di amici (ora nostri soci) e con l’aiuto di Luciano, uno dei fratelli di Flavio.  Ristrutturato nel 1995 da un’equipe di volontari capeggiata da Flavio per la durata di un mese e, nel 2012/2013, da Ita Kwe grazie all’opera costante del socio Giuseppe Colombo rimasto sul posto malgrado l’inizio di un lungo conflitto.

A partire dal dicembre 2013 Giuseppe ha dovuto rientrare per motivi di sicurezza, ma l’Ospedale ha continuato a funzionare grazie all’allora Primario che se ne era fatto carico con coscienza e che in seguito però fu trasferito. Gli avvenimenti della guerra hanno sconvolto fino ad oggi (8 Febbraio 2017) la vita degli abitanti di Bocaranga (leggi articolo su Homepage) ma la ristrutturazione dell’Ospedale ha permesso di soccorrere malati e feriti che altrimenti sarebbero stati destinati a morte certa.

 

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.